Tu sei qui

Impermeabilizzazioni platee e pareti controterra

Contrastare infiltrazioni d'acqua nei locali interrati intervenendo dall'interno con un ciclo di impermeabilizzazione a base cementizia, che consiste nella sigillatura dei punti di geminazione con cementi espansivi e nel successivo trattamento delle pareti e della platea con prodotti che supportano la spinta negativa dell'acqua questo per le strutture in C.A.
Mentre per strutture in laterizio viene formato un intonaco impermeabile che blocca tutte le possibili geminazioni e successivamente viene applicato un trattamento alle pareti e alla platea che supporta la spinta negativa dell'acqua.